Neve! Non è finita, in arrivo intense fioccate anche a quote basse.

Scritto da il 1 Novembre 2022

La neve è tornata a cadere abbondante sulle nostre montagne negli ultimi giorni con quantitativi che non si vedevano da diversi anni.
E attenzione, non è affatto finita qui: entro il weekend sono attesi infatti nuovi fronti perturbati in grado di scaricare altre nevicate, a quote via via più basse.

 

Dalle prossime ore un nuovo fronte perturbato è atteso sulle regioni settentrionali, con ulteriori nevicate attese sulle Alpi, mediamente sopra gli 800/1000 metri. Nei prossimi giorni si prevede il transito di altre due perturbazioni, a partire da Venerdì 8 Marzo, con forte maltempo poi nel corso del prossimo weekend del 9-10 Marzo, quando i fiocchi di neve potranno scendere addirittura fino a quote collinari, specie su PiemonteValle d’AostaLombardia e in rapida estensione poi a tutte le Dolomiti.


Prova

Traccia corrente

Titolo

Artista